Sei qui: Home -> Sindaco
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 01 Luglio 2016

Funzioni e competenze del Sindaco

Il sindaco è l'organo responsabile dell'amministrazione del comune.
Il sindaco rappresenta l'ente, convoca e presiede la giunta, nonché il consiglio quando non è previsto il presidente del consiglio, e sovrintende al funzionamento dei servizi e degli uffici e all'esecuzione degli atti (Art. 50, D.Lgs. n.267 del 18/08/2000).

Gli articoli dello Statuto relativi al Sindaco

Vai alla Sezione "Statuto"

ART. 33 - FUNZIONI E COMPETENZE
1) Il Sindaco è l'organo responsabile dell'Amministrazione del Comune.
2) Il Sindaco nomina i componenti della Giunta, tra cui un vicesindaco, e ne dà comunicazione al Consiglio nella prima seduta successiva alla elezione.
3) Il Sindaco può revocare uno o più assessori, dandone motivata comunicazione al Consiglio.
4) Egli può, altresì, attribuire ai singoli consiglieri incarichi temporanei nell'ambito delle proprie competenze.
5) Il Sindaco, in caso di necessità, avoca a sé l'adozione di atti amministrativi affidati alla competenza degli assessori.
6) Il Sindaco o gli assessori da esso delegati rispondono, entro trenta giorni alle interrogazioni e ad ogni altra istanza di sindacato ispettivo presentata dai consiglieri con le modalità che saranno previste nell'apposito regolamento consiliare.
7) Spetta al Sindaco, inoltre:
a) Convocare e presiedere la Giunta comunale oltre al Consiglio Comunale nella seduta di insediamento fino alla nomina del Presidente fissandone l'ordine del giorno e la data dell'adunanza;
b) Rappresentare l'Ente anche in giudizio;
c) Promuovere davanti all'autorità giudiziaria le azioni cautelari e possessorie, salvo ratifica della Giunta nella prima seduta;
d) Coordinare e dirigere l'attività della Giunta e degli Assessori;
e) Sovrintendere al funzionamento dei servizi e degli uffici, nominando i responsabili, nonché all'esecuzione degli atti;
f) Sovrintendere all'espletamento delle funzioni statali e regionali attribuite o delegate al Comune;
g) Coordinare, nell'ambito della disciplina regionale e sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale, gli orari degli esercizi commerciali, dei servizi pubblici, nonché, d'intesa con i rispettivi responsabili, gli orari di apertura al pubblico degli Uffici periferici delle Amministrazioni pubbliche, al fine di armonizzare l'esplicazione dei servizi alle esigenze complessive e generali degli utenti.
Rilascia autorizzazioni, licenze e concessioni che disposizioni legislative attribuiscono alla sua specifica competenza.
h) Provvedere, sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio, alla nomina, alla designazione ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso Enti aziende ed istituzioni. A tutte le nomine ed alle designazioni provvede entro 45 (quarantacinque) giorni dall'insediamento, ovvero entro i tempi di scadenza del precedente incarico;
i) Indire i referendum comunali;
l) Sospendere cautelativamente dal servizio, nei casi previsti dal regolamento di disciplina, i dipendenti del Comune;
m) Promuovere, concludere ed approvare con atto formale gli accordi di programma di cui all'art.34 del D.Lgs. 267/2000, salvo ratifica del Consiglio Comunale, nel caso previsto dal 5° comma dello stesso articolo;
n) Esercitare tutte le altre funzioni attribuitegli dalle leggi e dai regolamenti. In particolare emette provvedimenti in materia di occupazione di urgenza, espropri, ecc. che la legge genericamente assegna alla competenza del Comune;
o) Provvedere all'osservanza dei regolamenti di intesa con gi assessori preposti ai vari settori.

ART. 34 - ALTRE ATTRIBUZIONI
1) Il Sindaco, quale Ufficiale del Governo, sovrintende:
a) Alla tenuta dei registri di stato civile e di popolazione ed agli adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale, di leva militare e di statistica, esercitando, altresì, le funzioni relative a detti servizi;
b) Alla emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalle leggi e dai regolamenti in materia di ordine e sicurezza pubblica, di sanità e di igiene pubblica;
c) Allo svolgimento delle funzioni in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, ove non siano istituiti commissariati di polizia;
d) Alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l'ordine pubblico, informandone il Prefetto;
2) Il Sindaco, altresì, quale Ufficiale di Governo adotta, con atto motivato e nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento giuridico, provvedimenti con tingibili e urgenti in materia di sanità ed igiene, edilizia, polizia locale e veterinaria, al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini;
3) Il Sindaco, previa comunicazione al Prefetto ed all'autorità giudiziaria secondo le rispettive competenze, può delegare l'esercizio delle funzioni indicate nel precedente 1° comma, lettera a) b) c) ad un Consigliere comunale per l'esercizio delle stesse nei quartieri e nelle frazioni.

ART. 35 - GIURAMENTO E DISTINTIVO
1) Il Sindaco presta davanti al Consiglio Comunale, nella seduta di insediamento, il giuramento di osservare lealmente al Costituzione italiana secondo la seguente formula:
"GIURO DI ESSERE FEDELE ALLA REPUBBLICA, DI OSSERVARE LEALMENTE LA COSTITUZIONE E LE LEGGI DELLO STATO, DI ADEMPIERE AI DOVERI DEL MIO UFFICIO NELL'INTERESSE DELL'AMMINISTRAZIONE PER IL PUBBLICO BENE".
2) Il distintivo del Sindaco consiste in una fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo Stemma del Comune, da portarsi a tracolla della spalla destra.

Vai alla Sezione "Sindaco"

Pagina creata ( Mercoledì 16 Ottobre 2013 )
 
Banner dell'ambito territoriale sociale di Galatina
Banner dell'area vasta di Lecce
Banner della Grecìa Salentina
Banner

Bussola della Trasparenza Report Validato XHTML 1.0 Strict CSS valido

Comune di Sogliano Cavour (LE) - Sito ufficiale
Piazza A.Diaz - 73010 Sogliano Cavour (LE)
Tel. (+39)0836.543084 - Fax (+39)0836.543092
Posta Elettronica Certificata: affarigenerali.comunesoglianoc@pec.rupar.puglia.it
C.F. 80009930753

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Sogliano Cavour utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.