Stampa 

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale.

L'art. 1, comma 1, del DPCM 09/03/2020 estende a tutto il territorio nazionale la prescrizione di evitare ogni spostamento delle persone che non sia assolutamente necessario, al fine di contrastare e contenere la diffusione del virus COVID-19.

Le Forze dell'Ordine effettueranno dei controlli su tutta la rete viabilistica e chi viene fermato deve dimostrare la validità delle motivazioni del suo spostamento (comprovate esigenze di lavoro, situazioni di necessità, motivi di salute, rientro a casa).

È inoltre vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. In ultimo, è modificata la lettera d dell'art.1 del Dpcm 8 marzo 2020 relativa agli eventi e manifestazioni sportive.

Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Si richiama al senso di responsabilità dei cittadini per la grave emergenza in atto, osservando che il mancato rispetto degli obblighi è punibile penalmente.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 09/03/2020 e per i cittadini che si spostano per esigenze motivate possono scaricare il modello di autocertificazione nazionale

io resto a casa

Pagina creata ( Martedì 10 Marzo 2020 )
 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Sogliano Cavour utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.