Sei qui: Home

INFOFRAFICA

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo Dpcm firmato il 3 novembre scorso dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte contenente ulteriori misure stringenti per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus. Le nuove misure sono state assunte in seguito all’analisi dei dati epidemiologici sulla diffusione dell’epidemia.

Il Decreto individua tre aree, corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, per le quali sono previste misure modulari. Nella fascia riservata alle Regioni a rischio di massima gravità, con scenario 4 (cosiddetta area rossa) sono concentrate le misure più restrittive; nella fascia per le Regioni a rischio alto ma compatibili con lo scenario 3 (cosiddetta area arancione), sono previste misure lievemente meno restrittive, nella terza fascia, quella per tutto il territorio nazionale, rientrano le restanti Regioni (cosiddetta area gialla).

L’inserimento, o l’uscita, di una Regione all’interno di una delle aree, con la conseguente applicazione delle misure previste per quello specifico livello di rischio, avverrà con Ordinanza del Ministro della Salute, sentiti i presidenti delle Regioni interessate, e dipenderà dal coefficiente di rischio raggiunto dalla Regione, certificato dal Report ufficiale dell’Istituto Superiore di Sanità in base a specifici parametri, e dall’andamento della curva epidemica. Le misure contenute nel Dpcm entrano in vigore il 6 novembre e restano vigenti fino al 3 dicembre.

Nello specifico nell'area gialla sono attualmente ricomprese le seguenti Regioni: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

Nell'area arancione: Puglia, Sicilia.

Nell'area rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta.

Pubblicata Giovedì 05 Novembre 2020
 
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Martedì 03 Novembre 2020 )

Si comunica che la casella di posta elettronica certificata (PEC) ufficiale del Protocollo del Comune di Sogliano Cavour è la seguente: 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Si precisa che la casella di posta elettronica certificata (PEC)  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  non è più attiva alla ricezione delle comunicazioni che contengono richieste o documenti da protocollare.

Pubblicata Martedì 03 Novembre 2020
 

Si comunica che, a seguito dell’intervenuto isolamento fiduciario per Covid-19 di alcuni dipendenti comunali, gli uffici rimarranno chiusi al pubblico dal 3 al 6 novembre 2020, fatte salve successive diverse disposizioni.

Per eventuali urgenze attinenti all’Ufficio ANAGRAFE/STATO CIVILE oppure all’ufficio SERVIZI SOCIALI è possibile contattare i seguenti numeri di pronta reperibilità dedicati:

  • 333/4950149 (anagrafe/stato civile)
  • 3202241024 (assistente sociale)

Per ciò che attiene all’eventuale consegna di documentazione destinata all’ufficio protocollo è previsto che la stessa possa essere effettuata presso l’ufficio di polizia municipale.

In ogni caso è possibile continuare ad inoltrare eventuali richieste agli uffici comunali tramite pec all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Pubblicata Lunedì 02 Novembre 2020
 

Si avvisa l'utenza che nella giornata di lunedì 2 novembre 2020 tutti gli uffici comunali saranno chiusi al pubblico per sanificazione.

Tutti gli uffici sono contattabili mediante mail e/o PEC (recapiti email/PEC degli uffici)

Pubblicata Sabato 31 Ottobre 2020
 
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Domenica 01 Novembre 2020 )

In occasione della Festività di tutti i Santi e della commemorazione dei defunti, visto l’evolversi della situazione epidemiologica e le disposizioni emesse a livello nazionale circa le nuove misure adottate in materia di contenimento del contagio da Covid-19, si comunica che l’accesso al cimitero comunale sarà consentito secondo le seguenti disposizioni:

  1. L’apertura del cimitero nei giorni 1 e 2 novembre avverrà dalle ore 8.00 alle ore 17.00 (orario continuato);
  2. L’ingresso al cimitero sarà contingentato ed il flusso sarà regolato e controllato con il supporto della Polizia Municipale e dei volontari della Protezione Civile di Sogliano Cavour;
  3. Tutti i visitatori dovranno indossare obbligatoriamente mascherina protettiva;
  4. Le persone, all’interno del cimitero, se non conviventi, devono rispettare la distanza interpersonale come da disposizioni vigenti;
  5. Sono vietati assembramenti sia all’esterno che all’interno del cimitero comunale;
  6. La Santa Messa prevista per il primo pomeriggio di domani 2 Novembre, si svolgerà in chiesa secondo gli orari programmati.
Pubblicata Domenica 01 Novembre 2020
 
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 30 Ottobre 2020 )

Sogliano

Clicca sull'immagine per collegarti alla diretta streaming del Consiglio Comunale

Pubblicata Venerdì 30 Ottobre 2020
 
Altri articoli...
Pagina 3 di 124
Banner dell'ambito territoriale sociale di Galatina
Banner del sito di Linea amica
Banner dell'area vasta di Lecce
Banner della Grecìa Salentina
Banner

Bussola della Trasparenza Report Validato XHTML 1.0 Strict CSS valido

Comune di Sogliano Cavour (LE) - Sito ufficiale
Piazza A.Diaz - 73010 Sogliano Cavour (LE)
Tel. (+39)0836.543084 - Fax (+39)0836.543092
Posta Elettronica Certificata: protocollo.comune.soglianocavour@pec.it
C.F. 80009930753

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Sogliano Cavour utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.