Sei qui: Home
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 24 Marzo 2017 )

i due pinocchioSi apre domani 24 marzo 2017, la manifestazione "Cultura in Comune", con la presentazione del libro “I DUE PINOCCHIO. La favola e la didattica introspettiva” di Maria Rita Bozzetti.

Appuntamento alle ore 19.00, presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale.

Pubblicata Giovedì 23 Marzo 2017
 
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 24 Marzo 2017 )

Si pubblicano le comunicazioni della Confcommercio di Lecce pervenute all'Amministrazione comunale in merito all'avvio di due corsi:

Pubblicata Mercoledì 22 Marzo 2017
 

stemma biancoIl Consiglio Comunale è stato convocato, in seduta straordinaria, in prima convocazione per il giorno 15/03/2017 alle ore 18.00, con continuazione e, ove occorra, in seconda convocazione, per le ore 10.30 del giorno 17/03/2017 con continuazione, presso la Sede Municipale, per la trattazione del seguente ordine del giorno

CLICCA QUI per visualizzare la convocazione con l'ordine del giorno.

Pubblicata Sabato 11 Marzo 2017
 
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 10 Marzo 2017 )

cultura comuneA causa di problemi di salute dell’autrice Sara Antonucci, l’incontro previsto per questa sera è rimandato a data da destinarsi.

Gli appuntamenti di “Cultura in Comune” riprenderanno venerdì 24 marzo con la presentazione del libro “I due pinocchio. La favola e la didattica introspettiva” di Maria Rita Bozzetti.

Pubblicata Venerdì 10 Marzo 2017
 

sostegno natalita famiglia"Sostegno della natalità e delle famiglie" - Pacchetto di misure strutturali biennio 2017/2018 - Legge di stabilità 2017
Il Sindaco rende noto, che dal 1 gennaio 2017 ha preso il via il pacchetto di misure a "sostegno della natalità e delle famiglie",come di seguito riportato:

A. Premio alla nascita (Mamma Domani): assegno di € 800,00 destinato alle prime spese del periodo di gestazione, che potrà essere richiesto a partire dal 7° mese di gravidanza. La domanda dovrà essere presentata all’INPS in modalità telematica all'indirizzo www.inps.it, autonomamente, se in possesso del PIN, oppure attraverso l’ausilio di un intermediario abilitato, un patronato o CAF.

B. Bonus Nido: contributo per il pagamento delle rette dei nidi pubblici e privati fino ad un massimo di € 1.000,00 annui per i nati dal 1° gennaio 2016 in poi, regolarmente iscritti. Il contributo può essere richiesto ed utilizzato, altresì, per bambini malati cronici con necessità di cure presso il domicilio e non possono frequentare il nido. Anche in questo caso sarà l’INPS a versare l’importo all’avente diritto. La misura è rivolta a tutte le famiglie senza alcuna limitazione di reddito e si riferisce all’intera durata massima di tre anni di frequenza del nido.

C. “Voucher Babysitter”: alternativo al congedo parentale (anche per le lavoratrici autonome) prevede un contributo di € 600,00 in voucher , per ogni mese di congedo parentale non fruito dalla lavoratrice, per 6 mesi.

D. “Bonus Bebè”: già esistente, con un assegno mensile di € 80,00 versato per un triennio alle famiglie con un ISEE inferiore ai € 25.000,00. Al di sotto della soglia ISEE di € 7.000,00 l’assegno viene raddoppiato;

E. “Bonus Cultura”: Contributo di € 500,00 su Carta elettronica utilizzabile, attraverso buoni di spesa cultura, entro il 31 dicembre 2017 per i ragazzi che nel 2017 compiono 18 anni. Per usufruire del bonus, è necessario richiedere le credenziali SPID e con queste registrarsi sulla piattaforma informatica dedicata www.18App.it;

F. “Bonus Elettrico”: ovvero lo sconto in bolletta sulla base dei parametri di reddito e di composizione del nucleo familiare, dal 20% al 30%. Inoltre, il tetto ISEE per potervi accedere è stato innalzato da € 7.500,00 a € 8.107,50. Il bonus elettrico potrà essere richiesto anche per disagio fisico prescindendo dalla fascia di reddito familiare nel caso in cui presso l’abitazione risieda un malato grave che necessita di apparecchiature elettromedicali salvavita;

A. “Fondo Credito Nuovi Nati”: che diventerà operativa dalla fine di marzo. Si tratta di uno strumento destinato a fornire garanzie sui piccoli prestiti alle famiglie che avranno o adotteranno un figlio a partire dal 2017.

Pubblicata Venerdì 10 Marzo 2017
 
Pagina 1 di 72
Banner dell'ambito territoriale sociale di Galatina
Banner del sito di Linea amica
Banner dell'area vasta di Lecce
Banner della Grecìa Salentina
Banner

Bussola della Trasparenza Report Validato XHTML 1.0 Strict CSS valido

Comune di Sogliano Cavour (LE) - Sito ufficiale
Piazza A.Diaz - 73010 Sogliano Cavour (LE)
Tel. (+39)0836.543084 - Fax (+39)0836.543092
Posta Elettronica Certificata: affarigenerali.comunesoglianoc@pec.rupar.puglia.it
C.F. 80009930753

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Sogliano Cavour utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.